Tiziano Arlotti | Barbara
427
portfolio_page-template-default,single,single-portfolio_page,postid-427,ajax_fade,page_not_loaded,,select-theme-ver-4.2,menu-animation-underline,wpb-js-composer js-comp-ver-5.4.4,vc_responsive

Barbara

Il voto del 4 marzo non è un voto come gli altri.  Siamo di fronte ad una chiara scelta di campo.
Da una parte ci sono estremisti che vogliono alzare muri e uscire dall’euro – dall’altra riformisti che vogliono costruire ponti e andare verso gli Stati Uniti d’Europa. Il Pd rappresenta oggi l’unica forza politica in cui vige un sistema democratico che ha dato dimostrazione di poter fare uscire dalla palude il paese facendo
riforme e aprendo ai diritti civili.
Quindi la mia scelta non può che essere il Pd e Tiziano Arlotti #ilnostrosenatore perché so di affidarmi ad una classe dirigente competente con idee concrete e realizzabili, ad un progetto di paese che in questi anni #passodopopasso ha contribuito a far ripartire l’Italia.
Lo promisi a mio padre lo prometto oggi a mio figlio. Il mio compito sarà sempre di contribuire a portare l’Italia sulla retta via, che resta un sentiero molto stretto per chiunque verrà dopo.